Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Home » Archivi per categoria » Politica (Page 241)

La fatturazione elettronica, mortale per le Pmi

Intervista ad Ivan Palsago, presidente di Apindustria Venezia. Da Informazione Fiscale…

La fatturazione elettronica, mortale per le Pmi

Intervista ad Ivan Palsago, presidente di Apindustria Venezia. Da Informazione Fiscale…

A Strasburgo c’è la Corte della Sharia

A Strasburgo c’è la Corte della Sharia

Per la (ex) Corte europea dei Diritti dell’Uomo è reato dire che Maometto era “pedofilo”, nonostante il fatto incontrovertibile che sposò Aisha quando aveva sei anni e consumò il matrimonio quando ne aveva nove. Ma la cosa più agghiacciante della sentenza sono le motivazioni...

Per la “Corte Europea dei Diritti dell’Uomo”, di fatto la suprema istanza della magistratura in Europa, è reato definire Maometto un pedofilo. Non perché si contesta il fatto incontrovertibile che nel 620, all’età di 50 anni, sposò una bambina di sei…

I volti del nuovo potere leghista sul territorio/1- Matteo Bianchi

I volti del nuovo potere leghista sul territorio/1- Matteo Bianchi

È stato tra i primi a cacciare Equitalia dal suo Comune e da pochi mesi è segretario provinciale in quel di Varese. Parliamo di Matteo Bianchi, nato 33 anni fa a Milano, ottavo nella lista degli aspiranti deputati del Carroccio…

Ambrosoli, un perfetto caso di gattopardismo a sinistra

Ambrosoli, un perfetto caso di gattopardismo a sinistra

«Nun tereggae più / Eya alalà / pci psi/ dc dc / pci psi pli pri / dc dc dc dc». Centro Popolare Lombardo, Patto Civico, Etico a Sinistra, Idv, Pd, Psi, Sel. Rino Gaetano, guardando l’alleanza che sostiene Umberto…

Cronaca commentata della sfuriata milanese del Cav.

Cronaca commentata della sfuriata milanese del Cav.

Il tema l’ha azzeccato in questi ultimi giorni, il Cavaliere. Equitalia. Equitalia non come singola agenzia, ma come simbolo, moloch, punto estremo della vessazione di Stato. Per questo, anche noi modesti Intraprendenti, abbiamo aggredito il tema subito, stamattina, in ouverture.…

Viaggio a Parma, nel fallimento dell’antipolitica/2

Viaggio a Parma, nel fallimento dell’antipolitica/2

Un viaggio a Parma, quello de L’Intraprendente, che è partito dal cuore pulsante (o agonizzante, dipende dai punti di vista) della città. Ripartiamo perciò da lì, dal capogruppo in Consiglio comunale del Movimento capitanato da Grillo, Marco Bosi. Ripartiamo dalle…

Viaggio a Parma, nel fallimento dell’antipolitica/1

Viaggio a Parma, nel fallimento dell’antipolitica/1

Parma è una città complicata, nel senso migliore del termine. Parma è banalmente pensante e in questo non c’è nulla di banale. L’Intraprendente parte (anche) dalla signora dei prosciutti perché per molti, dall’avvento del sindaco Federico Pizzarotti, rappresenta il capoluogo del…

Perché l’asse Lega-PdL è il meno peggio per i lombardi

Perché l’asse Lega-PdL è il meno peggio per i lombardi

Siamo da troppo tempo perseguitati dalla maledizione montanelliana del voto col naso turato: nelle scelte elettorali domina la regola del “meno peggio” dai tempi dei forchettoni democristiani.  Non si riesce a venirne fuori e anche alle prossime elezioni i cittadini…

Diteci se questa è la campagna di un “moderato”

Diteci se questa è la campagna di un “moderato”

Vedendo i fotomontaggi pubblicati sulle pagine Facebook ufficiali della campagna elettorale di Umberto Ambrosoli (“Ambrosoli Lombardia 2013” e “Ambrosoli 2013 Giovani con Betò”) ci siamo, sinceramente, stupiti. Non che certi giochini grafici siano disgustosi in sé (uno sì), ma in…

Lettera politica (col cuore in mano) ad Ambrosoli

Lettera politica (col cuore in mano) ad Ambrosoli

Gentile Umberto Ambrosoli, col cuore in mano davvero, non è captatio titolistica. Col cuore in mano vorremmo farle una domanda politica, dunque non di cuore. Fin di aridità, ma a noi pare arido quel che si muove intorno a lei.…

Così Cl ha logorato il Pdl lombardo/ 1 – Varese

Così Cl ha logorato il Pdl lombardo/ 1 – Varese

È sfida nella sfida. Perché se nel 2010 il Pdl di Varese era riuscito a mandare in Regione due consiglieri, tre anni dopo di posti sicuri ce n’è solo uno. È impossibile, infatti, che nella provincia dei «Sette laghi» il…