Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Home » Archivi per categoria » Attualità (Page 4)

Le mie scuse da italiano al popolo del Venezuela

C’è da scusarsi con voi, uomini e donne venezuelani, per la commedia all’italiana che stiamo imbastendo nel bel mezzo di una tragedia. Che è la vostra, quella di un popolo affamato, percosso, fiero. Il colpevole è quel rifiuto della storia chiamato socialismo reale, ma qui c’è qualcuno che fa finta di non capirlo...
Le mie scuse da italiano al popolo del Venezuela

Vi chiedo scusa, da modesto italiano, per la men che modesta figura che sta facendo il mio Paese in questi giorni, per responsabilità del mio governo. O meglio, di una…

Le mie scuse da italiano al popolo del Venezuela

Le mie scuse da italiano al popolo del Venezuela

C’è da scusarsi con voi, uomini e donne venezuelani, per la commedia all’italiana che stiamo imbastendo nel bel mezzo di una tragedia. Che è la vostra, quella di un popolo affamato, percosso, fiero. Il colpevole è quel rifiuto della storia chiamato socialismo reale, ma qui c’è qualcuno che fa finta di non capirlo...

Vi chiedo scusa, da modesto italiano, per la men che modesta figura che sta facendo il mio Paese in questi giorni, per responsabilità del mio governo. O meglio, di una parte ideologizzata e retrograda di esso, ma ci arriveremo, il…

IL NOSTRO 25 APRILE

IL NOSTRO 25 APRILE

Va in scena l'eterno ritorno di un rito falso, tra bandiere rosse, falci, martelli e centri sociali. Noi siamo per festeggiare la libertà, e i veri liberatori. Ecco la bandiera che dovrebbe spopolare oggi

Sotto con l’ipocrisia della Repubblica, anche oggi. Sotto con un rito falso, fabbricato sette decenni fa e tuttora vivo, vegeto e in buona salute. Non abbiamo bisogno di aspettare il tardo pomeriggio, di appuntarci l’attualità di giornata: le celebrazioni del…

Gloria e Marco, italiani di serie B

Gloria e Marco, italiani di serie B

Lo stato italiano ha ucciso i nostri ragazzi. Non ci sono altre riflessioni da fare se non quelle che, ancora una volta, debbano suonare come chiari atti di accusa verso una Repubblica, sempre più votata all’assistenzialismo agli stranieri che non…

Uccidono i nostri ragazzi

Uccidono i nostri ragazzi

L’ennesimo attentato terroristico suicida islamico a Manchester, culminato nella strage di almeno 22 bambini e ragazzi e una sessantina di feriti che assistevano al concerto di Ariana Grande, ci riporta per l’ennesima volta alla cruda realtà che siamo in guerra.…

Auguri Sgarbone!

Auguri Sgarbone!

Ha compiuto, l’otto maggio scorso, sessantacinque anni, un uomo semplicemente indescrivibile. Fuori da qualsiasi tipo di schema. Stiamo chiaramente parlando del critico d’arte, docente universitario, autore, polemista e profondo intellettuale: Vittorio Sgarbi. Una grande festa è stata organizzata, in un…

È guerra. Islamica

È guerra. Islamica

Ennesimo attentato terroristico islamico a Parigi. Al momento sono stati uccisi un poliziotto e il terrorista islamico che ha sparato per primo. Era conosciuto alle forze dell’ordine ed era classificato come radicalizzato che avrebbe potuto compiere attentati. Eppure lo si…

La scuola è sessista. Con gli uomini

La scuola è sessista. Con gli uomini

I mass media hanno dato ampio risalto alla notizia della femminilizzazione nella scuola italiana. In effetti, l’argomento merita una riflessione più attenta e più pacata per le sue molteplici conseguenze. Oggigiorno nella scuola d’infanzia i docenti maschi sono lo 0,7…

Se il Parkinson è una colpa

Se il Parkinson è una colpa

Ci risiamo. Siamo costretti ancora una volta a raccontare delle brutte storie, che caratterizzano la quotidianità del BelPaese, che tanto bello poi non è. Soprattutto con i più deboli. Pochi giorni fa su una serie di quotidiani era riportata la…

L’AMERICA C’È

L’AMERICA C’È

Ci siamo svegliati in un mondo diverso, stamattina, sotto il rombo dei missili Tomahawak scagliati da due portaerei americane ancorate nel Mediteranneo contro la base siriana di Al Shayrat, la base del regime del macellaio Assad (perché questo è) da…

Quei 100mila lucchetti per liberare il Lago di Como

Quei 100mila lucchetti per liberare il Lago di Como

Può essere rubato un lago? Sì, a Como lo hanno fatto. Nel 2008 in nome della costruzione di paratie che avrebbero dovuto prevenire l’inondazione della città, il Lungolago è stato murato, letteralmente. Da lì una serie di mancanze politiche drammatiche…

Spiato “per sbaglio”?

Spiato “per sbaglio”?

Boom! Le comunicazioni del team Trump, e presumibilmente dello stesso Trump, sono state intercettate da agenzie di intelligence durante l’amministrazione Obama. È quanto risulta al presidente della Commissione Intelligence della Camera, Devin Nunes, che lo ha riferito alla stampa leggendo…

Di buonismo e Rai

Di buonismo e Rai

La Rai ha deciso: il programma “Pariamone Sabato” condotto da Paola Perego, va chiuso, con le più profonde scuse a tutto il mondo femminile, o forse femminista. Sicuramente, buonista e perbenista, nonché ipocrita. Lo scandalo, che ha portato la rubrica…