Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Editoriale

Il silenzio del Papa sui nazisti di oggi

di Giovanni Sallusti

Il Papa ad Auschwitz ha una potenza umana e simbolica immane, la storia d'Occidente di fronte al proprio abisso, il male supremo e l'ipotesi di un suo riscatto. Siamo ben oltre la cronaca e il suo commento, mai abbandonare il senso delle proporzioni e la capacità dell'autocritica, l'approccio migliore rimane quello di guardare in silenzio la foto di Bergoglio solitario, col capo chino e la mente assillata dal non senso, di fronte alla cancellata con la scritta “Arbeit macht frei”. Il lavoro rende liberi, perché ogni tragedia della storia ha il suo grottesco linguaggio. “Signore abbi pietà del tuo popolo. Signore perdona per tanta crudeltà”, ha scritto Papa Francesco nel libro dei visitatori. E i pali delle impiccagioni, la cella in cui san Massimiliano Kolbe, prigioniero francescano, venne lasciato morire di leggi tutto

Politica

Ma si vince anche senza lepenismo

Ma si vince anche senza lepenismo

Si fa spesso confusione quando si parla di centrodestra e si prende la parte per il tutto, si scambia l’uomo con il partito, la linea di un’area…

Economia

L’ennesima mancia statalista di Renzi

L’ennesima mancia statalista di Renzi

In fondo il metodo è sempre lo stesso da quando è premier: dare mance e promettere soldi. Se in principio furono i dipendenti, poi le neo-mamme, quindi…

Attualità

Intanto la jihad s’è presa l’Africa

Intanto la jihad s’è presa l’Africa

L’Africa è un campo di battaglia, anzi un immenso cimitero. In sei anni, dal 2009 al 2015, il numero degli attacchi sferrati dal terrorismo islamista sul Continente…

Dibattiti

Siamo tutti il cardinale Burke (contro l’islamismo)

Siamo tutti il cardinale Burke (contro l’islamismo)

Alla fine il silenzio doveva essere squarciato da qualcuno. E se non poteva e non voleva farlo il Papa, dovevano farlo i suoi più diretti avversari, cioè…

Mimmo's version

Anche le regine amano. Tutta la notte

Leggenda o no che sia intorno al 1360 la Regina di Napoli Giovanna d’Angiò rientrando da una battuta di caccia verso Catania pare trovasse rifugio da un temporale senza pari…

La signorina snob

Il romanticismo è morto. Il killer è un’app

Il romanticismo è morto e a ucciderlo è stata un app. Venmo è stata lanciata nel 2009 dal gruppo Pay Pal, ma è solo nell’ultimo anno che l’applicazione è diventata…

Fapi

Seguici su:

Facebook Twitter Google Plus YouTube Linkedin Rss Newsletter


Istituto Bruno Leoni
Autostrade